Patate e Asparagi!!!

patate e asparagi ariostoQuando sembrava che la primavera fosse arrivata, ecco che ci ritroviamo quasi in pieno inverno con la conseguenza che tutte le piante orticole hanno rallentato, ed in alcuni casi addirittura bruciato, lo sviluppo. La neve di Gennaio è arrivata a Maggio, si maggio il mese dei fiori, dell’ amore, dei fiori, delle feste all’ aperto, dei fiori, matrimoni, dei fiori, dei fiori, comunioni, ecc.. Fortuna che gli asparagi per ora tengono bene la produzione.

Ingredienti:
6 Patate grandi
500g.  di Asparagi medi
Insaporire per patate Ariosto

Preparazione:
Pulire gli asparagi eliminando la parte dura del gambo e farli scottare ( tenendoli al dente) in acqua calda leggermente salata.
Pelare le patate e a fette sottili (cuoceranno prima), metterle n una ciotola e condirle con olio ed insaporitore per patate.patate e asparagi ariosto
Scolare gli asparagi un pò al dente (finiranno la cottura in forno.
In una teglia disporre le uno strato di patate, aggiungere gli asparagi e ricoprire con un altro strato di patate. Potete anche fare più strati ma c’ è il rischio che le patate negli strati centrali non cuoceranno troppo. Versare sopra l’ olio e gli aromi rimasti nella ciotola.patate e asparagi ariosto

Infornare a 180° fino a quando le patate sopra non si coloreranno e saranno croccanti.

Ps. Io ho fatto due prove, con e senza carta da forno, con e senza olio sul fondo, ecco ho preferito senza carta e senza olio, la croccantezza è assicurata!!!

Buon Appetito!!
Tiziana E.

patate e asparagi ariosto

Carciofi… Impan-ati e Fritti!

carciofi impanati

Siamo sempre in pieno fermento, questa vita con i suoi alti e bassi, molto bassi il più delle volte, ci porta a distrarci dalle cose belle e semplici come i carciofi, secondo me uno dei fiori più affascinanti e buoni dell’ inverno (per chi lo ha visto gli comunichi che a me manca). Si lo so i più belli sono i cavoli/broccoli, ma io li userei solo come ornamento. I carciofi sono buoni in qualunque modo, farciti. ripieni, fitti, crudi, trifolati, bolliti, in ogni modo ed accompagnano bene quasi tutti i piatti. 

Ingredienti:

10 Carciofi con le spine (io li preferisco) di medie dimensioni

1 busta di Pastella Ariosto (la cugina)

1 busta di Impan Ariosto (la sorella)

Olio d’ Oliva per friggere

Latte

Sale

Preparazione:

Pulire i carciofi rimuovendo le foglie esterne dure, parte del gambo e le punte, tagliarli a metà (se sono grandi vanno bene anche in 4) e rimuovere l’ eventuale barba interna. Metterli in una ciotola con acqua e limone.

Portare a bollore dell’ acqua salata, immergere i carciofi scolati dall’ acqua acidulata e far cuocere per qualche minuto (dipende dalla grandezza dei carciofi). Scolarli e farli asciugare bene.

Preparare tre ciotole: in una mettere il preparato per pastella, in uno il latte e nel terzo impan.

Passare i carciofi prima nella pastella, poi nel latte ed a seguire impan. Per una maggiore croccantezza ripetere i passaggi solo nel latte ed in impan facendo aderire bene l’ impanatura.

Friggere in abbondate olio (io uso l’ olio d’ oliva voi usate quello che preferite.

Buon Appetito!

Tiziana E.

022

Fiori di Zucchina… in Pastella!

fiori di zucchina pastella ariostoSe per una volta devo peccare, voglio peccare con la P maiuscola! Ultimamente io e il fritto (come con tante altre milioni di cose) purtroppo non ci amiamo molto, ma a certe cose davvero io non so rinunciare. Passi per le melanzane con prosciutto e formaggio, passi per la cotoletta, passi per le patatine, passi passi ma ai fiori di zucchina non passo, resto, mi fermo e li mangio! Ognuno ha la propria pastella, io se posso evito le uova e generalmente uso la birra, non troppo forte di sapore.

Ingredienti:

30 Fiori di Zucchina

100g.

 Birra fredda qb.

Ghiaccio

Sale

Olio per friggere

Preparazione:

In una ciotola capiente mettere il ghiaccio.

I una ciotola mettere la pastella Ariosto setacciata ed iniziare ad incorporare la birra molto fredda, fino a raggiungere la consistenza desiderata, l’ importante è stemperare bene la farina e non lasciare la pastella
troppo compatta.fiori di zucchina pastella ariosto

Appoggiare la ciotola con la pastella sopra a quella contenente il ghiaccio in modo da mantenere sempre il freddo.

Pulire i fiori eliminando il pistillo ed i peduncoli esterni senza rompere il fiore, immergerli nella pastella e friggerli i abbondante olio.

Buon Appetito!

Tiziana E.

 fiori di zucchina pastella ariosto