Dall’ Antipasto al Primo…con Asparagi e Formaggi!

orzotto (3)Ho deciso di partecipare al contest Di Latti da Mangiare della Storica Fattoria Il Palagiaccio basato sui formaggi. L’ idea è di creare un menù di due portate dove uno degli ingredienti principali siano i formaggi di loro produzione. Per l’ occasione sono stata omaggiata di tre diversi tipi di formaggio: Gran Mugello dal gusto deciso e saporito, Tartufino morbido, delicato con scaglie di tartufo ed il Blu Mugello che all’ apparenza potrebbe assomigliare ad un gorgonzola stagionato ed invece è tutta un altra cosa, dal gusto abbastanza deciso e piccantino (dei tre il mio preferito). Come ingrediente comune ho scelto gli asparagi, di stagione, che accostati ai ai formaggi sono l’ ideale a mio avviso. Ho scelto di preparare un “risotto” di cereali e come antipasto delle semplici e gustose bruschette di pane ai cereali.orzotto

Per l’ Antipasto:

1 Pagnotta  Multicereali

8 Uova di quaglia

250g. di Asparagi fini

250g. ca. formaggio Tartufino

Preparazione:

Lavate e pulite gli asparagi rimuovendo la parte dura del gambo (nel caso siano troppo grossi) oppure passate il pelapatate sulla parte terminale del gambo. fare scottare per qualche minuto in acqua salata. Dovranno restare “croccanti” non mollicci; scolarli e fateli asciugare su di un tagliere.

Tagliare a fette spesse 1 cm. ca. la pagnotta ai cereali, spennellarla con un filo di olio extra vergine d’ oliva, metterla su una teglia rivestita con carta da forno  e farla semi tostare in forno a 150° per pochi minuti. In alternativa potete passarle sulla griglia.

Appena pronte girarle sotto sopra, adagiarvi sopra gli asparagi in modo da creare una barriera di contenimento per le uova, aggiungere qualche pezzettino di foraggio Tartufino. Rompere a parte le uova una per volta per rimuovere gli eventuali pezzetti di guscio (hanno un guscio che si sbriciola facilmente) ed adagiarne due per fetta di pane, cospargere con altro formaggio al tartufino tagliato a pezzettini ed aggiustare di sale.

Infornare ancora per qualche minuto fino alla cottura desiderata dell’ uovo.

orzotto (5)

Per il Primo Piatto:

120g. di Orzo perlato

120g. di Farro

500g. di Asparagi sottili (asparagina la chiamano dalle mie parti)

1 Cipollotto

250g. di Blu Mugello

150g. di Gran Mugello (le quantità a vostro gusto e discrezione)

 1 noce di burro

Sale ed Erba cipollina q.b.

Brodo vegetale q.b.

Preparazione:

Mettere sotto l’ acqua corrente l’ orzo ed il farro per rimuovere eventuali impurità (in alcuni casi è consigliato mettere in ammollo l’ orzo e il farro qualche ora), mescolandoli con le mani fino a quando l’ acqua risulta limpida.

Lavare e pulire gli asparagi rimuovendo le parti legnose, tagliare gambi a pezzettini e lasciare intere le punte (se sono troppo grossi potete anche scottarli qualche minuto in acqua salata).

In una padella mettere il burro ed il cipollotto tagliato molto sottilmente, farlo appassire ed aggiungere i cereali. Farli tostare bene ed incorporare poco per volta il brodo vegetale aggiungendolo solo quando viene assorbito tutto e portare il tutto a tre quarti di cottura. Unire gli asparagi tagliati sottilmente e portare il tutto a cottura, alla fine mantecare con il Blu Mugello ed una grattata sul finire di Gran Mugello.orzotto (2)

orzotto (4)

Buon Appetito!!!

Tiziana E.

Con questa ricetta partecipo al contest Latti da Mangiare

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...