Stinco di Maiale alla Birra con… Frutti di Bosco e Verdure!!

stinco frutti di bosco piselli carote fagiolini cornetti rigoni di asiago confetturaNella vita bisogna decidere cosa si vuol essere, cosa si vuol diventare, bisogna scegliere sempre. Dal farmacista devi scegliere tra prescritti o generici, dal fornaio devi scegliere tra infiniti tipi di pane, pizze varie, focacce normali o farcite, in pescheria con o senza spine, molluschi o crostaceii, dal macellaio bianca o rossa, selvatico o allevato, italiana o francese/argentina/vattelapesca, dal fruttivendolo? mele o banane, di stagione o fuori stagione, perfetta o imperfetta; ecc… Ecco la vita è fatta di scelte e la cucina non si esime da questo stato di cose. Scegli di accostare questo o quell’ ingrediente ed in più occasioni hai la fortuna di azzeccare gli abbinamenti, in altre al contrario ti ritrovi a cestinare il tutto. Ogni tanto però bisogna osare, ed io in questo caso l’ ho fatto, ho osato accostare ingredienti che all’ apparenza fanno a pugni tra loro, ma se tua madre se ne esce con la frase del tipo : Ma la verdura è proprio buone… ecco il mio osare è stato apprezzato!!!

Ingredienti:

2 Stico di Maiale

1 Birra da 66cl.

125g. ca di Fior di Frutta ai frutti di bosco Rigoni di Asiago

Lamponi, Ribes, Fragoline freschi

Ginepro, Cannella, Chiodi di Garofano, Cardamomo, Pepe

200g. di Fagiolini

4 Carote

300g. di Piselli

Brodo di Carne qb.

Olio Extra Vergine D’ Oliva

1 Noce di Burro

Sale

Preparazione:

Mettere gli stinchi di maiale in una terrina capiente, coprirli con la birra, aggiungere due carote tagliate a tocchetti, chiodi di garofano, stecca di cannella, grani di pepe, qualche cardamomo e bacche di ginepro. Lasciarli macerare per una notte girandoli ogni tanto in modo che prendano bene il sapore.

Il giorno successivo estrarre gli stinchi, metterli in una teglia (che possa andar bene anche per il forno), con un cucchiaio di olio ed una noce di burro; far sigillare bene la carne e prima di infornare versare il liquido di macerazione opportunamente filtrato, tenendo da parte le carote. Far cuocere per 4 ore abbondanti molto lentamente (il mio forno era impostato a 150° le prime tre ore e mezza poi ho alzato a 180°). Nel caso si dovessero asciugare troppo aggiungere del brodo di carne. Salare.

Nel frattempo sbucciare i piselli, pulire le altre due carote ed i fagiolini, ridurli a tocchetti e fare sbollentare il tutto in acqua salata per qualche minuto, scolare e mettere da parte.

Togliere gli stinchi dal forno, recuperare il fondo di cottura e metterlo in una padella, aggiungere i frutti freschi, due o tre cucchiai di confettura ai frutti di bosco ed un cucchiaio di farina per far addensare la salsa.

Togliere la salsa e nella stessa padella unire tutte le verdure messe da parte, farle cuocere qualche minuto ed aggiungere parte della salsa.

Servire aggiungendo il resto della confettura e qualche frutto fresco.

Buon Appetito!

Tiziana E.

stinco frutti di bosco piselli carote fagiolini cornetti rigoni di asiago confettura

 Con questa ricetta partecipo al contest Rigoni di Asiago “Sapori di primavera”13133159_1016592148420046_4304297371930887931_n

7 thoughts on “Stinco di Maiale alla Birra con… Frutti di Bosco e Verdure!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...