Focaccia… Fingerfood!

focaccia fingerfood contest

Chi ha stabilito la dimensione del fingerfood? chi è stato quel genio fantastico strabiliante ad aver inventato/rivoluzionato l’ aperitivo/buffet/party/antipasto o quello che vi pare a voi? No perchè se lo becco  devo pur misurargli le dimensioni della sua cavità mandibolare! Avete mai visto le dimensioni di un finger? la prima volta a cui ho partecipato ad un contest sul fingerfood mi hanno detto “Ricordatevi che è un boccone”. Ok ma un boccone in base a quale proporzione-unità di misura- persona? no perchè io conosco persone che un hamburger lo mangiano in due bocconi… gli spaghetti direttamente dalla marmitta! Facile a dire un boccone! io ho la boccuccia piccola e più di una certa dimensione non passa! Comunque le dimensioni nella vita contano fino ad un certo punto… Botte piccola vino buono! A dimenticavo questa ricetta l’ ho copiata pari pari e doppio pari dal mitico Bonci, avessi la fortuna mai di incontrarlo e toccare le sue mani (a proposito di dimensioni)!

Ingredienti:

500g. Farina 0 oppure 400g Farina 0 e 100 Manitoba

55% di Acqua

3,5g. di Lievito di birra secco

7,5g. di Zucchero di canna

7,5g. di Sale

30g. di Olio extra vergine d’ Oliva

Per la farcitura:

Formaggio a fette (avevo il lerdammer)

Prosciutto cotto

Speck

Robiola ed erbe

aromatiche

Preparazione:

Mettere in una ciotola la farina (io la setaccio) e il lievito di birra, mescolare ed aggiungere in progressione sempre mescolando, lo zucchero di canna e l’ acqua (non tutta subito), aggiungere il sale e mescolare bene fino ad ottenere un impasto consistente.

Allargare l’ impasto ed aggiungere l’ olio extra vergine d’ oliva; mescolare bene e metterlo sul tagliere (non infarinato) per impastarlo ancora un pò fino ad ottenere un impasto liscio.

Prendere la teglia da forno, oliarla bene e mettere l’ impasto a lievitare per 3h. coperto da carta pellicola.

Trascorse le tre ore partendo dal centro verso l’ alto e il basso, con i polpastrelli della dita cominciare a distendere. Appena avrete raggiunto il bordi (alto e basso), cominciate ad allargare i lati sempre delicatamente. Ho messo le fette di formaggio sopra.

Far lievitare altre 2 ore sempre coperta dalla pellicola.

Mettere in forno a 220° prima in basso per 15 minuti e poi in alto per altri 10 minuti. Le tempiste del mio forno a gas sono queste.

Una volta pronta l’ ho fatta intiepidire, divisa in tre parti e farcita in tre modi differenti:

1. Prosciutto Cotto

2 Speck

3 Robiola di capra ed erba cipollina e timo.

Tagliata a piccoli bocconi per un ottimo fingerfood!

Buon Appetito!

Tiziana E.

focaccia fingerfood contest

focaccia finger food  contest

Con questa ricetta partecipo al contest di Paola e Monique  Fingerfood-In un Sol Boccone-
http://mielericotta.blogspot.ch/2014/03/il-nuovissimo-contest-sui-finger-foods.html

http://www.labottegadelledolcitradizioni.it/2014/03/il-nuovissimo-contest-sui-finger-foods.html

IMG_4004 (Copia) origNUOVA

 

 

2 thoughts on “Focaccia… Fingerfood!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...