Tagliolini agli Agrumi con… Polpa di Granchio!

tagliolini agli agrumi e polpa di granchio

Tanto, tanto tempo è passato  dall’ ultima pasta fresca che ho preparato, tant’ è che in tre giorni è la seconda volta che la preparo! O tutto o niente…. Mi diverto, mi rilassa e mi piace! Sarà perchè ho sempre visto mia nonna prepararla fino a restarne affascinata dalla sua manualità (io non arriverò mai ai suoi livelli); in un attimo preparava la maionese, in poco tempo ti  tirava fuori gli gnocchi da restare estasiati… Bei tempi, bei ricordi!

Ingredienti:

Per i Tagliolini:

150g. di Farina 00 per sfoglia

50g. di Semola rimacinata

2 Uova medie

2 Arance

1 Limone

Sale

Per il condimento:

1 barattolo di Polpa di Granchio

1 bicchierino di Brandy

il succo di mezzo arancio

Sale

Maggiorana

1 spicchio di Aglio

Olio extra vergine d’ oliva Dante

Preparazione:

Mettere in una ciotola o su una spianatoia le due farine, aggiungere il sale, le scorse di due arance, del limone, mescolare e formare un vulcano al centro del quale romperete le uova.

In modo circolare amalgamate le uova alla farina, poco per volta, fino a che otterrete un impasto non troppo duro ne molle ( tutto dipende dall’ umidità della farina e dalla grandezza delle uova); impastare per 10-15 min. circa fino a che otterrete una palla compatta. Lasciar riposare 30 min.

Mettere a bollire l’ acqua per i tagliolini.

Nel frattempo mettere in una padella l’ olio extra vergine d’ oliva e lo spicchio di aglio in camicia appena schiacciato, farlo rosolare, rimuoverlo ed aggiungere la polpa di granchio, sfumare con il brandy. Far evaporare bene ed aggiungere la spremuta di mezzo arancio; aggiustare di sale e pepe. Portare a cottura a fuoco basso per altri 5-10 minuti. Spegnere, aggiungere la maggiorana e mescolare per amalgamare il tutto.

Prendere l’ impasto e stenderlo fino ad ottenere una sfoglia di 2-3 millimetri, infarinarla bene con la semola, arrotolarla su se stessa e tagliarla sottilmente per ottenere i tagliolini (potete usare la famosa nonna papera come ho fatto io).

Mano a mano che li fate depositateli su un piatto e appena l’ acqua bolle versateli; cuociono in pochissimi minuti 3 al massimo, quindi scolateli (tenendo da parte dell’ acqua di cottura) e uniteli alla polpa di granchio. Amalgamate bene il tutto aiutandovi con l’ acqua della pasta e servite.

Buon Appetito!

Tiziana E.

Ps. Al posto dell’ arancio potreste mettere i pomodorini quando è la stagione!

tagliolini agli agrumi e polpa di granchio (2)

Con questa ricetta partecipo al contest Ariosto per il premio delle Arance della Azienda 

Agricola Ferente di Marisa Malomo

 

logo

One thought on “Tagliolini agli Agrumi con… Polpa di Granchio!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...