Torretta di Polenta…. del giorno dopo!!!

torrette di polenta taragna e ossobuco

Anche questa ricetta, come l’ altra, è un modo per riutilizzare la polenta avanzata. Basta davvero poco per rendere un piatto semplice e povero (se vogliamo), in un pasto delizioso. Basta davvero poco… molto poco!!! 

Ingredienti senza dosi:

Polenta taragna Grano saraceno e Farina di Mais)

Fondo di cottura degli ossi buchi

Burro

Preparazione:

In pratica dovete prendere la polenta avanzata metterla su un foglio di carta da forno e con le mani umide cercare di formare un cilindro; arrotolate il cilindro di polenta nella carta da forno e stingete bene per mantenere la forma. Mettere in frigorifero per 3 ore, in modo che la polenta si compatti bene (potete anche tenerlo fino al giorno dopo).

Estrarre dal frigorifero e con un coltello tagliare delle fette spesse 1-2 cm. circa.

Mettere una noce di burro in una padella possibilmente antiaderente, aggiungere le fette di polenta e far dorare da entrambe le parti.

Frullare il fondo di cottura che avete tenuto da parte, farlo scaldare qualche minuto.

Posizionate in un piatto la prima fetta di polenta, aggiungere sopra due cucchiai di sughetto e ripetere le operazioni per altri due strati. Servire calda.

Buon Appetito!!!

Tiziana E.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...