Tagliatelle… Primavera/Estate

Questa è una di quelle ricette un pò bizzarre, strane. Benchè io non amo alla follia la verdura in generale, ho però imparato a cucinarla in modo molto differente dal solito. Questa pasta ad esempio è nata così, anche se a prima vista potrebbe sembrare strana, è risultata molto buona. Certo poi ognuno può modificarla come vuole, ma come spunto di partenza è ottimo!!!

Ingredienti:

8 nidi di Tagliatelle o Pappardelle secche

una manciata di Cornetti o Fagiolini scottati

1 mazzetto di Asparagi i gambi preferibilmente scottati

400g. di Fave fresche

qualche fetta di Bacon (Facoltativo)

Olio extra vergine d’ Oliva Dante

Sale

1 spicchio di Aglio

Peperoncino e Pepe Nero Tec-Al

Preparazione:

Ho messo a bollire dell’ acqua salata.

In una padella ho messo qualche cucchiaio di olio extra vergine d’ oliva e lo spicchio di aglio in camicia; appena questo comincerà a rosolare lo tolgo ed aggiungo le fave fresche private della loro pellicina (si divideranno in due) ed una punta di peperoncino.

Lascio cuocere le fave per 5 minuti abbondanti ed unisco il bacon tagliato a listarelle, lascio rosolare il tutto per qualche altro minuto quanto basta a far si che diventi trasparente.

Verso la pasta nell’ acqua salata e faccio cuocere scolandola 2 minuti prima della sua cottura.

Nel frattempo, aiutandomi con un mestolino di acqua di cottura, frullo i gambi degli asparagi.

Taglio a tocchetti i fagiolini e li unisco alle fave; scolo le tagliatelle e tenendo un mestolino di acqua di cottura le verso nella padella con le fave e i fagiolini. Aggiungo una grattugiata di pepe e faccio amalgamare bene e a fuoco spento, unisco gli asparagi frullati ed un cucchiaio di olio extra vergine a crudo.

Potete aggiungere del formaggio grattugiato.

Buon Appetito!!!

Tiziana E.

Con questa ricetta partecipo al contest in collaborazione con olio Dante

http://blog.giallozafferano.it/lapasticciona/2012/03/il-mio-nuovo-contest-riscopriamo-la-primavera-in-tavola-2/

5 thoughts on “Tagliatelle… Primavera/Estate

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...