Olive Farcite… Una tira l’ altra!!!

Per la prima volta mi sono cimentata nella preparazione delle olive farcite. Sia chiaro nulla a che vedere con le olive ascolane che sono una vera bomba!!!

Ingredienti:

100g di carne di Gallina o pollo lessati a parte

100g. di carne di Vitello

100g. di carne di Manzo

100g. di carne di Maiale

1 gambo di Sedano, una Carota, una Cipolla

un pizzico di Cannella

300g. ca. di Olive giganti (io ho usato quelle snocciolate)

50g. Formaggio grana

30g. di Pane ammollato nel latte

3 uova

farina bianca e pangrattato

Sale, pepe q.b.

Olio Extra Vergine d’Oliva

Per la panatura:

1 Uovo, Farina e Pane Grattato

Preparazione:

In un tegame si mette un pò di olio Exta Vergine d’ Oliva e si uniscono la cipolla, la carota ed il sedano tagliati a pezzi piccoli, si fanno soffriggere per qualche minuto  e vi si aggiunge la carne, vitello, manzo, e maiale.

Quando la carne è ben rosolata aggiungere il brodo di pollo ed un cucchiaio di salsa di pomodoro (facoltativo), si aggiusta di sale e si lascia cuocere per una mezzora/un ora ca. fino a quando nn si asciuga il sughetto.

Nel frattempo si tagliano in due le olive, che per praticità ed essendo la prima volta ho preso già snocciolate.

Trascorso il tempo della cottura della carne, quando è ben raffreddata, si mette tutto nel frullatore o trita carne ricordandosi di aggiungere anche il pollo o gallina bolliti precedentemente, e si frulla il tutto.

In una terrina si mette la carne frullata, le due uova, il formaggio ed il pane ammolato nel latte (le quantità di questi ultimi dipende poi dalla morbidezza dell’ impasto e dalla sapidità della carne).

Una volta amalgamati tutti gli ingredienti, si formano delle palline non troppo grosse, si mettono tra le due metà delle olive e si compattano bene.

In tre ciotole differenti mettere l’ uovo ben sbattuto, la farina e il pan grattato; prendere ora le olive farcite e passarle nella farina, nell’ uovo ed infine nel pan grattato: volendo potete ripetere l’ operazione per renderle ancora più croccanti. la crosta esterna.

Friggere in Olio extra vergine d’ oliva., e quando saranno ben dorate toglierle dall’ olio e passarle su carta assorbente.

Servire ben calde!!

Buon Appetito

Tiziana E.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...