Crostatine… Salate!!!

Da tanto tempo volevo provare il lievito per torte salate, non per la solita pizza naturalmente. Ho cercato, mi sono documentata, ed alla fine ho fatto un mix di tutto ed è uscita una ricettina niente male!!!

Ingredienti:

Per la pasta

250g. di Farina per Dolci e Sfoglie Molini Rosignoli

125g. di Burro In.Al.Pi. morbido

1 Bustina di Lievito per torte salate

1 cucchiaino di Zucchero

1 e 1/2  cucchiaino di Sale

1/2 bicchiere ca. di Latte

Per il ripieno:

2 Uova

200g. ca di Spinaci cotti (o verdure a piacere)

250g. ca di Ricotta

Panna da cucina q.b.

Erba cipollina  e Pepe nero Tec-Al

Chiodi di garofano in polvere e Sale Guerande  alle alghe

Preparazione:

Si comincia con il preparare la pasta.

In una ciotola o su di una spianatoia, unire alla farina  setacciata il sale e lo zucchero, amalgamare bene ed unire il burro. Si otterrà un impasto molto asciutto, a questo punto, poco per volta, unire il latte ed amalgamare bene, infine unire il lievito, otterrete così un impasto morbido ed omogeneo.  Impastare bene per qualche minuto e lasciate riposare per 30 min. coperto in un posto caldo.

Nel frattempo prepariamo il ripieno delle nostre crostatine.

In una ciotola mettere gli spinaci cotti, strizzati bene e tritati finemente ed unirvi la ricotta.

Amalgamare bene ed uno alla volta unire le uova, impastare ed unire l’ erba cipollina , una macinata di pepe nero, un cucchiaino scarso di sale guerande alle alghe ed un pizzico di chiodi di garofano. Infine unire la panna da cucina, ottenendo un impasto molto morbido.

Prendere la palla di pasta, dividetela in due parte e cominciate a stenderne uno per volta mettendolo tra due fogli di carta da forno. Potete usare uno stampo per crostate o diversi stampi per crostatine anche di differenti misure e forme, sia in silicone che in alluminio o in ferro. A seconda dello stampino mettete della carta da forno (per quelli in ferro o alluminio).

Ritagliate dalla sfoglia stesa non troppo sottile, circa 4 o 5 mm, delle forme più larghe rispetto al vostro stampino o tortiera; foderate gli stampini o tortiera, versatevi dentro il ripieno di ricotta e spinaci facendo attenzione a non riempire fino al bordo, ma restando 5 mm sotto (in cottura tenderà a gonfiarsi). Con i ritagli di pasta avanzati potete sbizzarrirvi a fare delle decorazioni di qualsiasi tipo.

Infornate in forno già caldo a 180° per 30 min. ca. fino a doratura.

Buon Appetito

Tiziana E.

Ps. Con questo impasto mi sono uscite 8 crostatine di diverse forme e dimensioni, la farcitura può variare a seconda dei gusti propri e degli ingredienti a disposizione.  Anche in questo impasto la farina è stata ottima. Il mix di spezie può variare a seconda dei gusti, il sale in questo caso ha dato una nota particolare all’ insieme del piatto!!!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...